Stampa
pesce ravioli

 

Ravioli di pesce

 

Sfilettare il pesce (io ho usato il branzino, ma si possono usare anche orata, gallinella, rana pescatrice, nasello perfino il baccalà). Tagliare il pesce a pezzi e saltarli in padella con poco olio, sfumando col brandy. Sminuzzare a mano o al coltello.

Sottoporre alla stessa cottura la metà dei gamberi, dopo averli sgusciati; sminuzzare anche questi al coltello.

In una ciotola mettere il pesce e i gamberi, la ricotta, il formaggio grattugiato, l'uovo e un trito di aglio e timo; salare e pepare.

Fare la sfoglia e preparare i ravioli, un pochino più grandi dei soliti ravioli. Cuocere i ravioli al dente in abbondante acqua salata.

Nel frattempo fare un sugo non troppo concentrato con i pomodorini, l' altra metà dei gamberi (saltati in padella e sfumati col vino bianco)

Scolare i ravioli e condirli col sugo, spolverare di prezzemolo tritato.

 

FILETTI DI BRANZINO gr. 800
GAMBERI MEDI gr. 600
UOVA n. 1
RICOTTA gr. 120
FORMAGGIO GRATTUGIATO gr. 40