TORTA al CIOCCOLATO con profumo d’ARANCIATorta al cioccolato profumo d'arancia

Ammorbidire il burro a temperatura ambiente, e impastarlo con lo zucchero (non usate le mani); aggiungere i tuorli uno per volta: aspettare che il tuorlo sia assorbito prima di aggiungere il successivo. Aggiungere la farina di mandorle e quindi la farina e il lievito. Far fondere metà del cioccolato a bagno maria, aggiungerlo all’ impasto e mescolare. Montare gli albumi a neve e aggiungerli all’impasto mescolando con un cucchiaio di legno dall’alto verso il basso e viceversa. Mettere in una tortiera imburrata e infornare a 180° fino a cottura (prova dello stuzzicadenti). Rovesciare la torta e farla raffreddare. Spennellare la torta con Gran Marnier o altro liquore all’ arancio (comunque anche il marsala secco va bene). Ricoprire la torta con marmellata all’ arancia. A bagno maria sciogliere il restante cioccolato con la panna liquida mescolando velocemente. Versare questa ganache a ricoprire interamente la torta. Decorare secondo la propria fantasia.

CIOCCOLATO FONDENTE

gr. 400

BURRO

gr. 180

ZUCCHERO

gr. 150

FARINA DI MANDORLE

gr. 120

FARINA 00

gr. 80

UOVA

n. 4

LIEVITO PER DOLCI

bustina 0,5

PANNA

ml. 150