TORTA TIZIANA

 

Fare un pandispagna sostituendo 30 gr. di farina con altrettanti di cacao. Tagliarlo a metà per lo spessore; tagliare la prima metà secondo le due diagonali, ottenendo così 8 triangoli rettangoli.tiziana_rip Prendere 4 triangoli opposti e sistemarli nella forma quadrata usata per fare il pandispagna, opponendoli, secondo la figura, e spennellare con marsala o altro liquore mescolato ad acqua.

Preparare un crema col formaggio spalmabile, la panna montata, lo zucchero a velo e le gocce di cioccolata (a piacere si può usare dell' uvetta ammollata). Con una tasca da pasticcere, spalmare la crema tra e sopra il pandispagna.

Posizionare i 4 triangoli restanti in maniera opposta rispetto ai precedenti (dove c'era il vuoto mettere un triangolo) e bagnare col liquore. Preparare una ganache al cioccolato fondente col burro e un goccio di panna liquida, sciogliendola a bagnomaria o nel microonde. Spalmare la ganache tra e sopra i triangoli. Coprire col pandispagna quadrato restante e spennellare abbondantemente col liquore. Mettere in frigo per almeno due ore.

Posizionare il piatto di portata (non deve essere troppo concavo) sulla forma quadrata, capovolgere delicatamente. Decorare secondo la propria fantasia.

 

PANDISPAGNA n. 1   al cacao
FORMAGGIO SPALMABILE (tipo Filadelfia) gr. 250  x crema
PANNA MONTATA cl. 200  x crema
ZUCCHERO A VELO gr. 85  x crema
GOCCE DI CIOCCOLATA q.b.    x crema
CIOCCOLATO FONDENTE gr. 400  x ganache
BURRO gr. 30  x ganache