Coniglio alla ischitana

 

In una terrina mettere il coniglio in pezzi con mezzo bicchiere di vino bianco e le bacche di ginepro pestate; lasciare marinare almeno un'ora.

Fare un mazzetto con le erbe aromatiche dopo averle sciacquate bene.

In un tegame fare rosolare con un filo d'olio l'aglio in camicia, quindi rosolare il coniglio, dopo ave scolato bene la marinatura, da entrambi i lati. Sfumare col restante vino bianco e abbassare la fiamma; unire il mazzetto aromatico. Incoperchiare e lasciare cuocere aggiungendo eventualmente un po' di brodo caldo.

A metà cottura, togliere il coperchio, eliminare il mazzetto aromatico e aggiungere capperi e acciughe. Continuare ada aggiungere brodo caldo un po' alla volta fino a cottura. Impiattare ancora caldo.

Per 4 persone

 

CONIGLIO Kg. 1
VINO BIANCO bicchieri 2
GINEPRO bacche 15
AGLIO spicchi 2
TIMO rametti 2
ROSMARINO rametti 2
ALLORO foglie 3
CAPPERI DISSALATI gr. 30
ACCIUGHE SOTTOLIO filetti 6
BRODO VEGETALE q.b.  
OLIO EVO, SALE q.b.